Che dire della splendida Liguria? Vista sulla cartina geografica sembra un lembo di terra messo per dividere il mare dalla terra ferma. In effetti con le sue montange la Liguria per anni ha aiutato le regioni più interne a difendersi da attacchi di consquista.

Un terra stretta e lunga, con poche spiagge, tutte a sassi, diversi punti in cui il mare sbatte nelle rocce che si trovano a strapiombo su di esso.

Una regione conosciuta per i suoi fiori, SanRemo, per il suo festival. Luogo di villeggiatura da tantissimi anni, per i borghesi di Milano e di Torino, che in Liguria compravano la casa al mare. Comoda da raggiungere e rinomata per le sue splendide Cinque Terre era, ed è ancora, il luogo ideale per passare le vancaze.

Sia che vogliata starvene al mare a prendere il sole, sia che vogliate fare bellissime passeggiate sulle montagne e nei boschi, la Liguria saprà accontentarvi.

Anche a tavola. Le sue focacce sono famose in tutto il mondo, cosi come l’olio che viene prodotto in alcune zone. E poi ci sono le sue città. Come Genova, con il suo acquario tra i più grandi d’Europa e il vecchio porto ristrutturato e recuperato in onore delle Colombiadi del 92.

Immagine Tearsandrain